Intervento di decomissioning e demolizione di fabbricato industrialedi azienda americana produttrice di vernici  a seguito di evento sismico a Cavezzo (Modena). 

L’evento sismico che nel 2012 ha prodotto significativi danni ad un capannone di proprietà di una multinazionale americana impegnata nella produzione di vernici per legno e per materiali plastici. Oltre al crollo di diversi pannelli di facciata il terremoto ha prodotto una inclinazione di tutti i pilastri che hanno reso il fabbricato inagibile e sotto costante pericolo di crollo. All’interno del fabbricato erano stoccati prodotti base per le vernici e solventi estremamente rischiosi dal punto di vista dell’inquinamento ambientale e del rischio di esplosione. L’urgenza manifestata dalla proprietà era pertanto quella di provvedere ad un recupero il più rapido possibile dei materiali stoccati agendo in condizioni di sicurezza ed evitando l’ingresso di lavoratori nel fabbricato, già fortemente lesionato.

L’intervento si è sviluppato in collaborazione con impresa specializzata mediante l’utilizzo di macchine telecomandate e guidate da una stazione esterna di monitoraggio dotata di telecamere. Le operazioni sono state eseguite sotto la diretta sorveglianza di personale specificamente addestrato alla protezione dell’ambiente, progettando preliminarmente alcune operazioni di chiusura delle reti e degli scarichi per evitare sversamenti pericolosi nelle aree cortilive e nelle fognature. L’intervento ha consentito il totale recupero del materiale pericoloso e la successiva demolizione del fabbricato in condizioni di sicurezza. Prima della demolizione Ingegneri Riuniti ha gestito anche la rimozione di alcune parti di copertura in cemento amianto. Tutte le attività si sono concluse senza danni ambientali e senza incidenti ai lavoratori, anche grazie alla costante presenza delle forze dell’ordine e dei Vigili del Fuoco impegnati in attività di controllo avendo ritenuto il sito di particolare pericolosità.

Scheda sintetica

Anno: da giugno 2012 a maggio 2013

Luogo: Cavezzo (MO)

Committente: Sherwin-Williams Italy s.r.l. (primaria multinazionale del settore vernici)