Ingegneri Riuniti ha vinto l’affidamento dei lavori di progettazione definitiva ed esecutiva, coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, direzione lavori e assistenza al collaudo per la riqualificazione dell’area industriale del Bargellino, un quartiere industriale confinante da una parte con la pista di atterraggio dell’Aeroporto di Bologna, e dall’altra con la trafficata via Persicetana, che collega il capoluogo con il Nord-Ovest della sua Provincia.

Si tratta di un’area molto delicata per il continuo passaggio degli aerei a bassa quota, per la quasi assenza di residenze e per la scarsa qualità urbana; tuttavia sono insediate numerose aziende considerate eccellenze del territorio, sono presenti la stazione dei treni e diverse aree verdi. Il progetto di riqualificazione ha coinvolto l’intero quartiere, creando un network di piste ciclabili, migliorando la qualità delle aree verdi con arredamento e percorsi fitness, organizzando il sistema dei parcheggi ed inserendo due grandi poli attrattivi: uno skatepark, il più grande dell’Europa meridionale, e un Fablab, un edificio laboratorio per start-up e smart-working. 

Il Fablab sorge sul sedime di un edificio che è stato demolito e fa parte di un lotto che comprende un altro fabbricato, destinato a foresteria e completamente ristrutturato nell’intervento. Il progetto del Fablab indaga l’ipotesi di un nuovo fabbricato fortemente espressivo in discontinuità formale con l’edificio foresteria, che si distingua per tecnologie costruttive, assetto planimetrico e volume. La superficie è di circa 220 mq e si tratta di un grande monovolume, ad eccezione del blocco bagni. 

L’assetto della pianta è generato da due archi di circonferenza a diverso raggio e non concentrici, che si aprono verso la strada e cingono virtualmente l’edificio foresteria. Anche la copertura è generata da una doppia inclinata, aumenta infatti sia verso la strada che verso l’edificio accanto. La struttura è realizzata con setti in calcestruzzo armato che esternamente creano un disegno architettonico a “costoloni”, collegati da tamponamenti rivestiti in lamiera grecata blu, colore del quartiere Bargellino. 
Sono presenti due importanti porzioni vetrate: la principale verso la strada pubblica, che costituisce un elemento di grande riconoscibilità e ospita l’ingresso al laboratorio e la scritta ad insegna; la seconda verso la foresteria, rivolta verso la zona verde a giardino e fondamentale per garantire l’illuminazione interna. 
Il fabbricato è attualmente in fase di completamento, si tratta sicuramente di un fabbricato caratterizzante tutto il quartiere si è già presentata un’associazione interessata a prenderlo in gestione. 

Scheda sintetica

Anno: 2017-2019

Luogo: Bargellino - Calderara di Reno (BO)

Committente: Comune di Calderara di Reno

Note

Ingegneri Riuniti ha vinto l’affidamento dei lavori di progettazione definitiva ed esecutiva, coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, direzione lavori e assistenza al collaudo per la riqualificazione dell’area industriale del Bargellino, un quartiere...