Il P. di R. di Novi è un Piano di Recupero Integrato eseguito in base alla Deliberazione della Giunta regionale n.159 del 31/01/1990 e finanziato dalla Regione stessa.
Esso infatti, non si limita a dare indicazioni urbanistice ed architettoniche, ma si preoccupa prima di tutto di studiare e predisporre i modi ed i tempi affinchè gli interventi previsti, concordati econ tutti i possibili soggetti attuatori, possano trovare realizzazioni in tempi reali.
Per questo motivo il Piano è sviluppato in due fasi differenti, ma ciascuna strettamente dipendente e conseguente all'altra.
La prima parte contiene l'indagine generale sul comparto, l'impostazione generale del piano urbanistico, gli interventi da eseguirsi su ogni singolo edificio, le nuove volumetrie, le destinazioni d'uso, le sistemazioni esterne, le urbanizzazioni primarie, ed infine la predisposizione dei supporti organizzativi e finanziari e/o degli incentivi economici.
La seconda parte ancora in corso in cui via via è verificata l'efficacia e la pretinenza dei supporti organizzativi e di premialità messi a punto nella prima parte, l'eventuale integrazione degli stessi, la raccolta delle adesioni di chi vuole intervenire e il piano programma temporale per l'attuazione degli interventi stessi. Allo scopo è stata predisposta nel 2003 una prima variante che tiene conto delle esigenze, variate nel tempo, anche a seguito della variazione della composizione della pospolazione. 
 

Scheda sintetica

Anno: 1995-2003

Luogo: Novi, Rovereto (MODENA)

Committente: Comune di Novi

Note

Il P. di R. di Novi è un Piano di Recupero Integrato eseguito in base alla Deliberazione della Giunta regionale n.159 del 31/01/1990 e finanziato dalla Regione stessa.
Esso infatti, non si limita a dare indicazioni urbanistice ed architettoniche, ma si preoccupa prima di tutto ...